Questo sito usa Google Analytics per raccogliere dati sull'utilizzo, in modo da offrire un'esperienza utente sempre migliore. Cliccando su "accetto", permetti di abilitare il tracciamento delle tue interazioni con IP anonimo su questo sito web. Potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. Troverai l'impostazione dedicata nel pié di pagina di questo sito.

Prendiamoci cura della porta del quartiere – Luoghicomuni ad Adriano

23Maggio2019

16:45

Piazza Costantino

La Compagnia teatrale Sanpapié e l’associazione Musicamorfosi vogliono risvegliare dal torpore i passanti con delle performances di danza e musica, l’associazione SON Speranza Oltre Noi immagina di contaminare con le attività all’aperto anche il vicino parcheggio,l’associazione ViviAdriano è sempre in prima linea, ma sono in tanti a gridare a gran voce i loro desideri.

Finalmente passeremo all’azione: con scopa e pennelli inizia l’attività di cura e “restauro” della porta di casa di Adriano! Con la supervisione dei giardinieri condotti di Italia Nostra insieme risistemeremo questo splendido angolo di città, cureremo l’aiuola, e con i bambini della
scuola di via San Mamete, aiutati dalla cooperativa Spaziopensiero, ritinteggeremo la ringhiera della piazza sul naviglio.

Venite a trovarci, potrete collaborare e dire la vostra sul nome da dare a questo meraviglioso angolo di città.

——

Luoghicomuni, all’interno del programma Lacittàintorno di Fondazione Cariplo, è l’azione coordinata da Labsus in collaborazione con Italia Nostra Nord Milano volta alla nascita di giardini e orti comunitari e a diffondere iniziative di cura partecipata per i “vuoti” dei quartieri, da rendere spazi aperti collettivi.

Il progetto si avvale inoltre del lavoro di ricerca condotto dal DAStU – Politecnico di Milano, nonché dai diversi partner che stanno lavorando con Lacittàintorno e con il Comune di Milano.